Invisibili

0DD0AE9B-9B2E-4CCA-95D1-2784E6EB4595
La tua strada
4 febbraio 2018
IMG_9464 (1)
Animale-Maria Elena
9 aprile 2018

Invisibili

IMG_9122

Vedere un uomo buono dentro un apparente uomo cattivo.

Leggere negli occhi ciò che nei gesti e nelle parole non si vede.

Sentire le ferite di un’anima nascoste dalla paura di essere pescato e poi gettato, ancora una volta.

Cogliere la voglia di amore dietro azioni aggressive.

Andare oltre la rabbia apparente, figlia del sentirsi invisibile.

E se ti senti così, la tua anima inizia a sanguinare e quel sangue brucia.

Brucia al punto da portare la tua bocca ad urlare, a respingere, a scacciare anche chi ti vuole aiutare, perché non ti è familiare quell’aiuto, perchè la vita ti ha messo in ginocchio, troppe volte, senza darti la fiducia di rialzarti.

E allora sputi la polvere che ancora senti in bocca, insieme alla rabbia, con la speranza di allontanare la tristezza e l’amarezza che ti hanno accompagnato troppo a lungo.

E’ lì che voglio che la mia anima non si fermi, non si blocchi, non si chiuda.

È lì che voglio che vada oltre.

Oltre i gesti, le parole, i silenzi.

Con amore e gentilezza possa accogliere ciò che sente diverso da sè.

Perché in fondo siamo tutti diversi.

E siamo tutti invisibili se non troviamo anime che ci guardano davvero e nel profondo.

Ecco io voglio guardare lì.. dove pochi vanno e dove tanti, senza dirlo, vorrebbero si andasse.

Nella parte invisibile di ciascuno.

Prenderla la mano e con dolcezza e gentilezza accarezzarla.

Perché l’amore trasforma.

Trasforma l’invisibile.

E’ potente.

Tanto potente.

Ed è questo l’unico potere che desidero per me.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *