La salita

44 sfida emotiva: Ricominciamo!!

Ogni volta che una salita sta per iniziare c’è una parte di me che vorrebbe cercare una scorciatoia, ma poi vince quella che inizia a camminare, fiduciosa e desiderosa di ammirare il panorama che è possibile vedere solo in cima. Durante il cammino sento i piedi instabili sui sassi bagnati e ripidi, insieme al cuore che si riempie di forza.

È proprio vero che mentre le percorri le salite sembrano meno ripide di quando, da ferma, le guardi pensando di non farcela. Proprio come la vita.

Ho pensato che visto che possiamo scegliere i pensieri che abitano nella nostra mente, una sfida luminosa sarebbe mettere in equilibrio il desiderio di aggirare la fatica della salita e la forza di attraversarla per godere di ciò che c’è, aperti alla meraviglia di ciò che può accadere, con la fiducia in noi stessi.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *