Montagna e lago

La montagna e il lago sono per me luoghi di cura.

Nel rumore della natura imparo ad ascoltare i suoni che mi abitano nella mente e nel cuore.

Nella fatica della salita, risveglio la fiducia nella forza che vive dentro di me.

Nel sole che spunta e che se ne va imparo l’imprevedibilità della vita che si nutre di tutti i colori per essere vera ed autentica.

Il lago mi consente di vivere la pace e la tranquillità forse più del mare perché ha i confini definiti e a volte è esattamente così che voglio sentirmi, senza quella sensazione di potermi perdere nell’immensità.

Viaggiare in questi luoghi mi permette di apprezzare la voglia di solitudine che illumina l’amore per me stessa.

Non è solo un viaggio fuori di me, ma si trasforma in un viaggio interiore prezioso lontano dalle parole e dai rumori della città che distraggono e portano via.

E’ nel nostro centro che c’è la nostra essenza.

E il mio centro ha molto a che fare con questi luoghi.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *