Voglio essere

alba in quota
Alba in quota
31 luglio 2016
strada nel bosco luglio 2016
Sentiero
1 agosto 2016

Voglio essere

leonessa con cucciolo

Voglio essere arco perché possiate essere frecce dirette verso il cammino della vostra vita e delle vostre esperienze.

Voglio essere palo piantato nel terreno perché possiate trovarmi sempre quando lo desiderate e quando ne sentite il bisogno.

Voglio essere faro perché, anche in volo, posso donarvi luce, quando vi troverete nel buio.

Voglio essere farfalla per ricordarvi che nella vita ognuno ha un paio di ali e bisogna aprirle, per spiccare il volo, senza paura.

Voglio essere tigre perché possiate vedere nei miei occhi la forza di chi attraversa le tempeste, cade e, con grinta, si rialza.

Voglio essere leone perché capiate che la propria natura va accolta, amata e rispettata così come c’è stata donata, anche nei momenti di criniera scompigliata.

Voglio essere un elastico di emozioni perché possiate capire che nella vita è importante rompere le rigidità che ci tengono strette e non ci fanno esprimere il nostro vero potenziale.

Voglio essere un prezzemolo per ricordarvi che avere la mente aperta ed attenta ad ogni situazione, persona ed esperienza può aiutarvi a vivere senza temere le novità, adattandovi alle situazioni che la vita vi propone, anche inaspettate.

Voglio essere una persona che sbaglia perché possiate capire che la perfezione non esiste e non è nemmeno desiderabile, perché è nello sbaglio che c’è esperienza, voglia di imparare e di rimettersi in gioco.

Voglio essere roccia sulla quale appoggiarvi nei momenti di stanchezza.

Voglio essere vento perché desidero aiutarvi a cambiare aria, quando si fa troppo pesante e faticosa.

Voglio essere tempesta perché capiate che nella vita i temporali vanno affrontati, prima di tutto, con fiducia nelle vostre forze.

Voglio essere sole per scaldarvi quando la vita vi porta al freddo.

Voglio essere luna per illuminare il vostro cammino di notte.

Voglio essere un cane per insegnarvi la fedeltà e l’amore senza condizioni.

Voglio essere un girasole perché possiate ricordarvi che siete voi che dovete cercare il vostro raggio di sole anche attraverso le nuvole, stando rivolte con l’anima al sole.

Voglio essere una radice per ricordarvi che le proprie origini vanno amate, mantenute, rispettate e coltivate.

Voglio essere un’ isola per insegnarvi l’importanza di stare con voi stesse in solitudine per ritrovarsi ed amarsi profondamente e veramente.

Voglio essere un sentiero di montagna perché possiate capire che sudare per arrivare in fondo, per realizzare i vostri sogni ed obiettivi, è vita ed è valore.

Voglio essere un sacco da pugile perché possiate capire l’importanza di sfogarsi ed attraversare le emozioni spiacevoli senza trattenerle dentro ai vostri cuori.

Voglio essere aria per ricordarvi l’importanza di prendere le cose con leggerezza e spensieratezza.

Voglio essere un pagliaccio perché non vi dimentichiate di sorridere di voi stesse con ironia.

Voglio essere uno scrigno perché possiate conservare i vostri segreti dentro di me.

Voglio essere una tartaruga perché possiate dare importanza a chi arriva e non alla velocità con cui si arriva ad un traguardo.

Voglio essere una zattera alla quale appoggiarsi quando e se sarete stanche di navigare nel mare aperto della vita.

Voglio essere il mare perché possiate tuffarvi in me ogni volta che ne sentite il desiderio.

Voglio essere sabbia che resta sui vostri piedi bagnati dal mare, per ricordarvi che non siete mai sole.

Voglio essere scoglio per proteggervi dalle mareggiate delle vostre emozioni.

Voglio essere giardino perchè non dimentichiate mai che tutte le relazioni vanno coltivate.

Voglio essere una parola, una lettera o un romanzo, una cosa scritta perché riusciate a dare valore a ciò che resta nel tempo.

Voglio essere una pagina bianca perché ricordiate sempre la magia dell’inventare e del creare nuovi inizi.

Voglio essere semplicemente una mamma.

La vostra mamma.

 

 

 

 

 

2 Comments

  1. Maria Antonietta scrive:

    Che dire mia cara amica ritrovata,non amo leggere ma questa tua perla è stata talmente coinvolgente che è stato emozionante leggere e riflettere su quanto le tue considerazioni siano veritiere .Le sento addosso a tratti con fremito e commozione..Quando amore trasmetti e quanto in ogni frasi so può prendere spunto per cominciare.Semplicemente grazie di avermi donato questi momenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *